Windows Paint

paintLa storica applicazione di serie con Windows è in fase di riprogettazione. La novità più importante sarà la possibilità di creare e gestire oggetti 3D.

Microsoft sta riprogettando Paint, la storica applicazione fornita di serie con tutte le versioni di Windows e la cui prima versione risale al 1985.

La novità più importante è la possibilità di creare, gestire e annotare oggetti 3D.

La nuova versione è un'applicazione universale, integra un'interfaccia completamente ridisegnata, supporta schermi touch e vari dispositivi di input (inclusa ovviamente la Surface Pen). Il software continua a integrare le quartettistiche tipiche come la possibilità di disegnare in 2D a mano libera, ma integra anche nuovi pennelli 3D. Sapremo probabilmente di più sul nuovo Paint il 26 ottobre, data nella quale Microsoft dovrebbe presentare novità per la linea Surface, inclusa una macchina desktop all-in-one.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.