Autore: SomeOne

0

Sarahah

Quando Umberto Eco disse che la Rete aveva dato la parola a legioni di imbecilli fu criticato aspramente, poiché in molti pensarono che il problema sollevato dalle scrittore riguardasse la democrazia, la libertà di manifestazione del pensiero, la fine dei filtri all’informazione. In realtà, la riflessione di Eco era probabilmente...

0

Ricavare le cronologie e le identità delle persone dai dati ‘anonimi’

Secondo due ricercatori, ricavare le cronologie e le identità delle persone dai dati ‘anonimi’ acquistati in blocco è davvero banale. Nell’agosto 2016, un broker di dati ha ricevuto una chiamata da una donna di nome Anna Rosenberg, che lavorava per una piccola startup a Tel Aviv. Rosenberg sosteneva di stare...

0

Il progetto 2045

Il progetto 2045 è un’incredibile ricerca mirata a rendere le persone immortali, trasferendo tutta la loro memoria su supporti informatici e permettendo l’incontro tra persone diverse a distanza di secoli. Uno dei progetto più incredibili mai creati nel nostro mondo si chiama Progetto 2045 ed è nato nel 2011, cioè...

0

Le password con simboli e numeri non servono a niente

Lo ha confessato l’autore del documento che le ha rese così diffuse: le usiamo tutti, spesso ci siamo costretti, ma non è detto che siano sicure: “La tua password deve contenere almeno una maiuscola, una minuscola, un numero e un simbolo”. Chiunque si è trovato almeno una volta nella vita...

0

Ultrasuoni

Un’inquietante ricerca effettuata da un’università tedesca ci dimostra come molte applicazioni per cellulari siano in grado di captare particolari suoni in base a dove ci troviamo, per conoscere le nostre abitudini. Qualcuno dice che, nel 2017, stiamo vivendo quello che si può definire un vero e proprio “Grande Fratello digitale”. Siamo...

0

Sono cresciuti tra gli adolescenti i casi di depressione e suicidio

Non è semplice dire esattamente quando è iniziata l’era degli smartphone, momento preciso che in tanti individuano nel 9 gennaio 2007, giorno in cui Steve Jobs ha presentato il primo iPhone. Altri ritengono che sia il 10 luglio 2008, quando Apple ha lanciato l’App Store, la data che dà inizio all’era degli smartphone....

0

Creare dispositivi elettronici all’avanguardia in termini di riparabilità

Tante aziende del mondo IT non hanno alcun interesse a creare dispositivi elettronici all’avanguardia in termini di riparabilità. Lo afferma Repair.org, organizzazione di riparatori indipendenti. Mark Schaffer di Repair.org (un’organizzazione commerciale composta da riparatori indipendenti secondo i quali le loro aziende sono danneggiate da un tentativo da parte dei produttori...

0

Addio iPod Nano e Shuffle

Meno di un minuto (tempo di lettura)Diciamo addio all’iPod Nano e Shuffle: dopo anni in cui sono stati considerati dei dispositivi tecnologici indispensabili, è arrivato il momento di mandarli in pensione. A confermarlo è stato Apple, il quale ha affermato di averli messi fuori produzione. Shuffle e Nano sono stati...

0

Cisco – Report annuale sulla Cyber Security 2017

I criminali informatici non hanno mai avuto a disposizione così tanti strumenti. Oltretutto sono capaci di usarli nelmomento più opportuno per ottenere il massimo effetto. L’enorme crescita degli endpoint mobili e del traffico online va a loro favore, poiché hanno più spazio in cui agire e una gamma più ampia...

0

Netflix: l’Unione Europea elimina i limiti geografici dello streaming

Se utilizzate Netflix e vi trovate più o meno di frequente a viaggiare in giro per l’Europa, avrete sicuramente avuto a che fare con i fastidiosi blocchi geografici che vi impedivano di usufruire del servizio. Buone notizie: poche ore fa il Parlamento Europeo ha approvato una nuova legge normativa che permetterà a tutti i...